Chi siamo

Compagnia della Corte è una cooperativa sociale onlus costituita nel 2000 che persegue l'interesse generale della comunità alla promozione umana e all'integrazione sociale attraverso la progettazione culturale, la formazione e l’arte. Siamo attivi nel campo del teatro, della formazione, della musica, dei laboratori scolastici e in carcere, forti della convinzione che la cultura migliori la qualità della vita.

Crediamo nella forza del lavoro collettivo, dove ciascuno porta la sua competenza e la sua professionalità, dove l’identità e l’unicità di ciascuno sono un punto di forza e il dialogo è sempre una fonte di ricchezza.

Negli anni una profonda trasformazione sociale ed economica ha avuto importanti effetti sul modo di fare cultura. È diventato fondamentale dare il giusto valore alle risorse umane e alla collaborazione. Questo è il modo più efficiente per raggiungere degli obiettivi concreti e condivisi.
Per questo vogliamo dialogare con il nostro pubblico, per capire le sue reali necessità, per poter costruire con lui, per creare insieme qualcosa di bello e di vivo.

Il nostro team

Vittorio Renuzzi

DIRETTORE ARTISTICO

Direttore Artistico e Socio fondatore di Compagnia della corte, si è occupato, sia come autore, che come organizzatore, della realizzazione di progetti teatrali con particolare attenzione alla riproposizione in termini attuali di modelli di spettacolo medievali e rinascimentali.

Giulia Francioni

STRATEGIE DI COMUNICAZIONE

Laureata in lettere moderne ha sempre lavorato nell'ambito della comunicazione e del marketing. Il suo percorso professionale l'ha portata a specializzarsi nella definizione degli aspetti strategici sia per la stesura di piani integrati per le aziende sia nella realizzazione di progetti per enti no profit e festival culturali.

Davide Ferrari

ATTORE / REGISTA / AUTORE

Estende l’esperienza artistica a contesti sociali e professionali come veicolo per migliorare e stimolare la comunicazione e la creatività. Si occupa di teatro, scrittura creativa, poesia e formazione presso enti privati e pubblici. Collabora con Compagnia della Corte dal 2009.

Alessia Bottaccio

FOTOGRAFIA / GRAFICA / WEB

Dal 2004 si occupa di comunicazione visiva in ambito culturale utilizzando un approccio sinergico e trasversale dei linguaggi artistici. L'uso del linguaggio fotografico e visivo è finalizzato principalmente alla realizzazioni di progetti di inclusione sociale e cittadinanza attiva. Collabora con Compagnia della Corte dal 2014.

La nostra storia

Costituita in cooperativa teatrale nel 2000, Compagnia della Corte nasce dalla fusione di diverse esperienze più che decennali, sia di teatro d’attore e di figura, sia di laboratori condotti in ambito scolastico ed extrascolastico, secondo il principio di base che l’arte dell’attore non può restare confinata nei grandi teatri, ma deve svilupparsi nelle strade, nelle piazze, nelle scuole.
Compagnia della corte è un operatore riconosciuto nell’ambito del progetto LAIV.
Dal 2012 Compagnia della corte è cooperativa sociale.
Attualmente sta gestendo progetti di diffusione della cultura e di valorizzazione del territorio, come Twister, lo spettatore vagante : iniziativa che si occupa di istruire ed avvicinare il pubblico al mondo del Teatro, attraverso la scelta di spettacoli di spessore si costruisce un itinerario culturale.
In ambito sociale, ha creato una collaborazione con la Casa Circondariale di Voghera dando vita al progetto L’attesa è un incantesimo, promuovendo un laboratorio teatrale finalizzato alla messa in scena dello spettacolo Aspettando Godot di Beckett.

Il bilancio sociale è lo strumento principe per gli enti no profit per condividere lo scopo, il modo di lavoro e l’etica della propria attività. Una carta di identità dello spirito della struttura.
Leggi

Scroll Up